gioco linguistico sul mio compleanno, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

quando il compleanno di una persona viene festeggiato

si usa dire che un tot numero di primavere ha accumulato

ma per la sottoscritta, che è nata in un mese invernale,

questo diffuso e popolare modo di dire…non vale!

Di notte e nel primo mese dell’inverno sono nata

ma nel più bello dei segni di fuoco sono…capitata

e per rendere l’insieme ancora più…bollente

in uno dei tre segni d’aria ho l’ascendente!