Concerto dell’Orchestra Regionale Toscana diretto da Lionel Bringuer, in streaming, recensione di Daniela Domenici

Un altro splendido concerto, ieri da Venezia, oggi da Firenze, stesso strumento solista: il violoncello. L’Orchestra Regionale Toscana è condotta da Lionel Bringuer, giovane direttore d’orchestra francese, e il formidabile violoncellista è Enrico Dindo che mi ha regalato grandi emozioni con il suo strumento.

Probabilmente in omaggio alla sua nazionalità Bringuer ha scelto tre compositori francesi e forse perché anche lui è un violoncellista ha inserito nel programma il concerto di Camille Saint-Saëns per violoncello e orchestra.

A differenza dell’ensemble della Fenice di ieri qui i/le musicisti/e, il violoncellista e il direttore sono senza mascherina, chissà perché queste differenze, anche a Firenze, come a Venezia ieri, il concerto è a porte chiuse, senza pubblico.

Ecco il programma:

  • Maurice Ravel / Pavane pour une infante défunte
  • Camille Saint-Saëns / Concerto n.1 per violoncello e orchestra op.33
  • Georges Bizet / Sinfonia in do maggiore