buon compleanno, Presidente

oggi il mio amatissimo Presidente compie 80 anni; per rendergli omaggio rendo pubblica la lettera che gli scrissi e gli mandai l’anno scorso, durante il lockdown, insieme a due dei miei libri.

Il presidente mi rispose con una lettera scritta a mano che conservo gelosamente sotto vetro e che ho fotografato appena ricevuta nella quale il Presidente mi ringrazia per il gentile omaggio.

ecco la mia lettera scritta a mano come la Sua

Mio amatissimo Presidente,

le invio questi due saggi, di uno sono la curatrice, dell’altro sono una delle coautrici, entrambi, come vede, parlano di donne, uno degli argomenti di cui mi occupo da anni sia con i miei libri che nel mio sito che si chiama www.danielaedintorni.com

nel quale c’è anche l’angolo della nostra Sicilia, sì, perché sono nata a Palermo nel 1957 e ci sono poi tornata nel 1981, ad Augusta (SR), per sposarmi, avere tre figli e laurearmi in lingue a Catania, fino a quando poi nel 2011 l’ho lasciata; è sempre profondamente nel mio cuore.

Lei è, per me, un fulgido e perenne esempio di equilibrio, nonostante abbia subito il lutto dell’omicidio di suo fratello Piersanti continua a perseguire la pace in ogni suo gesto.

Anche in questo difficile e surreale periodo di reclusione per la pandemia lei, insieme al premier Conte, è stato un continuo punto di riferimento, grazie di vero cuore.

Spero che i miei due libri incontrino il Suo interesse

Un abbraccio virtuale ma pieno di ammirazione

Daniela Domenici