incubo, due composizioni di Daniela Domenici

incubo notturno

disagio diurno,

è alquanto difficile

non ripensare,

sarebbe auspicabile

archiviare…

…i sogni son desideri

chiusi in fondo al cuor,

quando son così veri

vorresti che uscissero fuor…

Incubo doloroso

arriva inatteso,

arduo dimenticarlo,

provi a riavvolgerlo

come bobina di film

ma la pelle ricorda

le tante cicatrici

nascoste dal sorriso