Dolce inquietudine, di Giusy Monti Domenici

opera di Vito Vacante

Desiderio

di vivere,

rassicurante

incantesimo

per cui si avvera

ciò che

dal cuore transita,

e

riempie l’anima

e

trasuda limpido

come in un sogno.

È portatore di magie.

Il tempo si annulla,

i secoli sono attimi

di azzurro brillio,

quale espressione

dell’amore puro.

 

Pubblicità