Annunci

Una full immersion teatrale senza precedenti

Ho battuto il mio stesso record: sei teatri diversi per sei sere di seguito e sei diversi generi teatrali, credo sia un evento che meriti qualche riflessione. Ho iniziato martedì scorso al teatro… Continua a leggere

Vota:

Niente intesa per i Paesi UE di Adele Libero

Come noto, si è svolto recentemente  a Bruxelles l’incontro tra i capi di Stato delle 27 nazioni  UE per l’approvazione del bilancio dei prossimi sette anni. L’incontro si è chiuso con un nulla… Continua a leggere

Vota:

Volevo amarti di Adele Libero

Volevo amarti in primavera, col sole e con le viole, con le nuove storie, con i cieli di festa, sul campo dell’amore. … Volevo amarti d’estate, all’ombra dei pini, col rumore dell’onde, con… Continua a leggere

Vota:

Turandot al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, recensione di Daniela Domenici, translated in English by herself

La standing ovation tributata alla fine dei tre atti insieme agli applausi calorosi e prolungati e alle urla di “bravi” per tutti i componenti del cast, del coro e dell’orchestra danno la misura… Continua a leggere

Vota:

L’altro lato della medaglia al Teatro Lo Scantinato, recensione di Daniela Domenici

Ancora uno spettacolo di qualità al piccolo ma sempre accogliente teatro Lo Scantinato di Firenze: ieri sera ha debuttato “L’altro lato della medaglia”, lavoro che completa la trilogia che l’autrice, e regista, dello… Continua a leggere

Vota:

A Nazim Ikmet di Adele Libero

E bruciano i ricordi  sulla pelle, travi al soffitto di  dolorosa stanza, ancore al cielo sterile di stelle, là dove il tempo ferma ogni sostanza. … La carne è sempre viva nel dolore… Continua a leggere

Vota:

La porta del mare al teatro Florida di Firenze, recensione di Daniela Domenici

Ieri sera ancora una new entry tra i teatri fiorentini in cui ho avuto il piacere e l’onore di essere presente come critico teatrale, il teatro Florida, per “La porta del mare”, una… Continua a leggere

Vota:

Rabbia di Adele Libero

Mi scoppia dentro al cuore questa rabbia, la mia città è un dedalo intricato che fa venire i brividi e t’annebbia (io passo il tempo al banco del mercato). … In ogni giorno… Continua a leggere

Vota:

Desiderio di Lady P

La schiena inarcata in parabola avvinta e un tuffo in un credo o un non so  … Desiderio imponente che si strugge da solo come burro salato solamente a un pensiero che sai… Continua a leggere

Vota: