Annunci

Acquasanta, di Valentina Gebbia, edizioni Leima, recensione di Daniela Domenici

Uno dei libri più affascinanti che abbia letto negli ultimi tempi, e non sono pochi, che ho concluso in un soffio e che mi ha lasciato un enorme sorriso nel cuore grazie alla… Continua a leggere

Vota:

sedoka dell’alfabeto, di Daniela Domenici

ventun lettere per comporre melodie con giochi di parole strane armonie mosaici sempre nuovi sorridente stupore

Vota:

omaggio al libro che sto leggendo, in versi esasillabici, con sinestesie, di Daniela Domenici

morbido, gustoso, sorride il libro che leggo, nutre le radici sicule gaudenti per questa storia ripiena di caldi colori, lingua musicale …una storia gialla nella mia Sicilia… https://danielaedintorni.com/2018/10/21/acquasanta-di-valentina-gebbia-edizioni-leima-recensione-di-daniela-domenici/

Vota:

accadde…oggi: nel 1894 nasce Enrica Malcovati, di Claudia Montuschi

http://www.treccani.it/enciclopedia/enrica-malcovati_(Dizionario-Biografico)/ Nacque a Pavia il 21 ott. 1894, da Angelo e da Maria Lardera. A Pavia frequentò il liceo-ginnasio Ugo Foscolo e, nel 1913, si iscrisse alla facoltà di lettere classiche dell’Università, dove… Continua a leggere

Vota:

Réversible- Les 7 doigts de la main, al Teatro della Tosse, recensione di Daniela Domenici

Magia ininterrotta ieri sera nella sala Aldo Trionfo al Teatro della Tosse, splendidamente stracolma anche di tanti bambini e bambine, grazie a “Réversible”, lo spettacolo di teatro, circo, danza e musica che gli/le… Continua a leggere

Vota:

haiku (con tautogrammi e allitterazioni) sulla condivisione, di Daniela Domenici

condividere comune sofferenza con semplicità

Vota:

accadde…oggi: nel 1909 nasce Felicita Frai

https://nik27536.wordpress.com/2011/08/20/le-donne-nellarte-felicita-frai/ Felicita Frai (il cui vero nome era Felice Frajova), nasce a Praga il 20 ottobre 1909, sotto l’impero asburgico di Francesco Giuseppe, in un’ epoca di grandi confluenze di culture e muore… Continua a leggere

Vota:

mattina, di Adele Libero

L’aria dolce di ottobre precipita sul seno, sul collo, sulle mani.… Gigantesco momento di risveglio sensuale. Ma Capri è ormai lontana, sbiadita dentro al sole e il mattino rimbalza il ricordo di te.

Vota:

voci silenti, in versi pentasillabici, di Daniela Domenici

mi arrivano voci silenti che richiedono dolce asilo nel mio animo sempre aperto all’accoglienza sono voci che vanno udite, hanno parole fatte di luce…

Vota: