“Primo bacio” di Adele Libero

Ricordo ancora il nostro primo bacio. Nel pullman, di ritorno da una gita, riuscii a sedermi accanto a te per caso, e parlammo della scuola e della vita. Stanca mi appoggiai alla tua… Continua a leggere

Vota:

Dedicata all’amica Adele Libero

Oggi voglio la mia quotidiana filastrocca dedicare ad Adele, un’amica che sa in tre idiomi poetare la lingua napoletana è la predominante, quella del cuore le sue poesie su Napoli sono intrise di… Continua a leggere

Vota:

“Raccontami la vita”: la mia prima recensione in rima di Daniela Domenici

Oggi mi è giunta una sorpresa assai gradita lo splendido libro di favole “Raccontami la vita” dal carcere di Spoleto l’ho ricevuto in cui ogni favolista è detenuto molte delle fiabe sono in… Continua a leggere

Vota:

“Semi di pioppo (neve a primavera)” di Adele Libero

In moltitudine, volate, dolcemente, nell’azzurro cielo, bianchi come neve, tuffandovi nell’aria, leggermente, carezzando strade, lambendo ruscelli, impigliandovi nel mondo, ridendo. Volentieri, con voi, io accompagnerei, scintille di vita, spruzzi d’amore, senza fermarmi mai,… Continua a leggere

Vota:

Solfeggi, di Lady P

Lontanissimi i frastuoni della vita Di qualsivoglia vita Butto sul piatto brandelli di risa sguardi e parole e qualche silenzio che urla Tu rilanci di brividi al buio abilità sopraffina nel volermi volere… Continua a leggere

Vota:

Filastrocca finale dal libro “Raccontami la vita”

Come vi ho detto ieri mi è arrivato uno splendido dono: il libro di fiabe e filastrocche “Raccontami la vita” composto da alcune persone detenute nel carcere di Spoleto sotto la guida di… Continua a leggere

Vota:

“La fuga di Casanova”, magica recensione di Fausta Spazzacampagna

Quando l’emozione ti prende al punto di arrivare alla fine dello spettacolo con le lacrime agli occhi, e non sono lacrime di tristezza, quando devi riprendere fiato perché hai la sensazione di non… Continua a leggere

Vota:

“Napolitudine (nostalgia di Napoli)” di Adele Libero

E pure si tiene sulo ‘na luggettella , piccerella, arò nun vire ‘o mare, e pure si a matina ti aizà ampresso, pe’ sturia’ comm’e ‘a fa pe’ campare, pe’ arrivà a sera… Continua a leggere

Vota:

“La fuga di Casanova” al teatro Lumière di Firenze

Finale in bellezza per la stagione del teatro Lumière che ha concluso oggi il suo ricco cartellone con “La fuga di Casanova”, drammaturgia di Maurizio Lombardi che si è basato sulla raccolta di… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti a 1.361 altri iscritti
  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli