Annunci

Archivio tag: ascoltare

piccoli segnali (Jodorowski docet…), in rima baciata, di Daniela Domenici

piccoli segnali che si devono ascoltare se in forma si vuole stare perché il corpo dice quel che la bocca tace, ci manda messaggi che vanno interpretati, sono come dei codici che vanno… Continua a leggere

Vota:

ascoltare, tautogramma in A, di Daniela Domenici

ascoltare angosce altrui, accoglierle, accettarle amorevolmente arricchisce autostima aumentando aspettative

Vota:

i pensieri dell’aurora, in versi di otto sillabe, di Daniela Domenici

nel silenzio dell’aurora i pensieri s’affollano e chiedono attenzione, come bimbe/i irrequiete/i scalpitano in attesa di essere ascoltate/i

Vota:

tautogramma in A un po’ particolare, di Daniela Domenici

ascoltare necessariamente, assorbire silenziosamente, annuire obbligatoriamente andare altrove con la mente, astraendosi facilmente …amandosi profondamente…  

Vota:

haiku dell’ascoltare il silenzio, di Daniela Domenici

si sveglia l’alba ascolto il silenzio Quante parole!

Vota:

haiku del mio cuore, di Daniela Domenici

amo sedermi al centro del mio cuore e ascoltarlo

Vota:

Ascoltare bugie, con tutte le lettere dell’alfabeto italiano, esclusa l’h e la z, in sequenza e con tautogrammi, di Daniela Domenici

Ascoltare, accettare Bugie balorde, banali, Costanti, Determina dolorosa, Esplosiva Frattura Grave, Inimmaginabile, insanabile, instaurando indicibile Malessere Nelle Occasioni Per, Quotidianamente, Riprovare, ricominciare, ricostruire Situazioni Tristemente trattate, trascurate, Umiliate, Violate…    

Vota:

Breve composizione ironica, in rima alternata ABABABAB, di Daniela Domenici

Lavorare manualmente, per esempio all’uncinetto, lascia libera la mente di creare un bel sonetto, di pensare attentamente alle bozze che ha corretto o ancor più, magicamente, d’ascoltare un bel quartetto…

Vota:

Altalena d’amore di Daniela Domenici

E’ un’altalena d’amore la nostra… dondolami dolcemente, spingimi spericolatamente, voliamo voluttuosamente perché la luna ci attende. Ti aspettavo da un’altra vita mio prelibato profumo, mia gioia gustosa. E’ un amoroso altalenarsi il nostro… Continua a leggere

Vota: