Archivio tag: esistenza

Breve allitterazione in S, di Daniela Domenici

  Solo sei mesi ai sessanta, si esaurirà il dodicesimo lustro di esistenza discretamente densa di soddisfazioni, sogni e successi.

Vota:

“Esistenza” di Adele Libero

    Ma quando l’uomo crede d’esser uomo, in seno stringe tutti i sentimenti, che commozione scioglie  nel tramonto. Gli sembra di sfiorare l’universo, con la sua nuda mano, con il suo sesto… Continua a leggere

Vota:

Una breve riflessione di Santina Gullotto

foto dell’autrice … L’esistenza infinitamente complicata e semplice nello stesso tempo.. con le sue infinite sfaccettature….oggi ancora più difficile da definire …. sempre enigmatica ricca di sfumature nel suo misterioso percorso in ognuno… Continua a leggere

Vota:

La valigia di Lady P

La mia valigia è di nuvole pesanti lucchetti lucidi molati dai pensieri e verniciati da lacrime leggere di un’aria insolita … La mia valigia scoppia del suo cuoio contorno ambiguo e mille bollicine… Continua a leggere

Vota:

Oltre di Lady P

Andare oltre è il lavoro più duro quello che non verrà pagato da nessuno nemmeno con cambiali all’esistenza … Oltre quella realtà di un divenire per aggrappare un sogno con le unghie ed… Continua a leggere

Vota:

Se puoi (terremoto) di Lady P

Perché ci tremi astruso cuore di giada e inietti angoscia nei cuori veri del mondo … perché quei rami elettrici tuoi ad estirpare la vita in quegli istanti del mai … non aver… Continua a leggere

Vota:

E così sia di Lady P

Sparisce la poesia sparisce tutto negli scalini grezzi della vita inciampa nelle sterili caviglie della ragione e un giorno da ingoiare farcito di doveri masticati e vomitati da una pelle calda  … la… Continua a leggere

Vota:

Occhi di Adele Libero

Ho gli occhi pieni dei tuoi grandi occhi, a chieder, muti, d’esistenza un filo, a rinnovar sigillo di Natura, che spesso nutre tutti i propri figli. …… Ma dove nasci tu non ci… Continua a leggere

Vota:

Così di Lady P

Vivo così … nell’eco di un frattempo tra gesso di dolore sulle punte e polsi ammanettati nei sorrisi a calpestare lacrime rabbiose per piangere di gioia da scoppiare ad un traguardo masticato forte… Continua a leggere

Vota: