“Se potessi rivederti” di Marc Levy, recensione di Daniela Domenici

“…così si chiude la storia, sui tuoi sorrisi e il tempo di un’assenza. Sento ancora le tue dita sul piano della mia infanzia. Ti ho cercata dappertutto…ti ho trovata; ovunque fossi mi addormentavo… Continua a leggere

Vota: