Archivio tag: mente

“L’apparenza”, ispirata alla poetica pirandelliana, di Adele Libero

Tu, che confondi sempre l’apparenza, e ti piacciono cose belle, senza sostanza. Tu, che leggi il mondo con ambivalenza, credendo che la vita sia incostanza. Tu, non vedi oltre la tua mano, e… Continua a leggere

Vota:

“Più forte, ragazzi”, gioco linguistico-sportivo di Adele Libero in vista dela partita di stasera

Anche stasera ci curiamo tutti, con calcio a gogò, belli e brutti Facciamo un salto in Germania e diamo un calcio alla smania di parlar per forza straniero stasera, forza dai, si fa… Continua a leggere

Vota:

“Notte”, terza poesia della trilogia, di Adele Libero

Si stupisce la notte della sua bellezza: diamanti brillan nei lampioni accesi, sospesi nella brezza, passanti camminan tra le stelle, riflesse in vie lucenti per la pioggia. Dal bistrot una musica di piano… Continua a leggere

Vota:

“Scatole” di Adele Libero

Case come scatole, serrano il nostro odio, o il nostro amore. In Tv il respiro degli altri, la testa appoggiata sulle nostre certezze. Inutili mostri abbaiano nella mente, (apparenti ricchezze). Pensieri si sciolgono… Continua a leggere

Vota:

“Un’alba mai vista” di Lady P

Polvere di luna a sbriciolare i miei sensi come biscotti croccanti in questa luce di buio E astrusi riflessi e coriandoli appiccicati alla pelle La testa che gira in vorticose giostre di polpastelli… Continua a leggere

Vota:

“Vite sospese” di Adele Libero

 Freddo indicibile, buio pesto, secondo molti, ancora non ho testa. Da embrione, lo so, dovrei esser materia, e basta. Invece ho scintilla, di vita, chiusa, isolata, soffocata. Da anni non esisto, crioconservato in… Continua a leggere

Vota:

“Una storia così” di Lady P

Mi tuffai in questo mare ad occhi chiusi tappandomi il naso come i bimbi Era scuro e melmoso, cavalloni alti da paura, frastuono di voci a dissuadermi Giù con la testa a trattenere… Continua a leggere

Vota:

“Crisi”, seconda poesia di Adele Libero, tradotta in inglese dalla stessa autrice

Quando la vita ti vuole sa ucciderti lentamente, sa stringerti, farti male, morder l’anima e la mente. I colori dei giorni passati, sbocciati con  te nel sole, carezzati dal benessere volano nel vento,… Continua a leggere

Vota:

“La scelta” di Lady P

Abbandonata da me per potermi abbandonare agli impulsi reticente pianeta a far parte di galassie sottovuoto a confondere anni miniature di secoli trascorsi o da trascorrere La vita stretta nelle mani da soffocarla… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 936 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli