Archivio tag: passaggio

pomeriggio di maggio, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

pomeriggio di maggio tante idee di passaggio ma nessuna è così preponderante da afferrarla al volo seduta stante vorrei da loro un input per produrre un output ma nessuna ha la giusta consistenza… Continua a leggere

Vota:

Daniela l’aliena ad Augusta, breve composizione in rima baciata di Daniela Domenici

Ad Augusta solo per due giorni di passaggio Daniela l’aliena si è fermata per un assaggio della raviola di ricotta e della granita, due tra i più gustosi piaceri della vita, anche gli… Continua a leggere

Vota:

triplo tautogramma in P, A e I sulla pasqua, di Daniela Domenici

Pasqua: passaggio per poter pervenire ad altezze affascinanti, avventurandosi in inimmaginabili, ineffabili incommensurabili, illuminati percorsi amorosamente appaganti

Vota:

pasqua, in rima baciata, di Daniela Domenici

PASQUA, in ebraico, significa passaggio, una parola che ci ricorda il viaggio degli Ebrei che dall’Egitto partirono e nella Terra Promessa arrivarono dopo aver dolorosamente superato tanti ostacoli e pericoli del passato… anche noi… Continua a leggere

Vota:

il maSSaGGio, due composizioni in rima alternata e baciata e con le doppie, di Daniela Domenici

il maSSaGGio è una careZZa, un meSSaGGio di dolceZZa, un aSSaGGio di ineffabile, fisico godimento, un paSSaGGio verso un mentale rilaSSamento … Il maSSaGGio “coCColoso” è un meSSaGGio favoloso, è una cosa alquanto particolare… Continua a leggere

Vota:

pensieri di pace, tautogramma in P, di Daniela Domenici

permettere perenne passaggio pensieri positivi, pertinenti, plausibili, produttivi perché possano portare PACE

Vota:

lieve discende la neve, in rima alternata, di Daniela Domenici

lieve discende la neve, sorprende l‘ignaro paesaggio che non si aspettava il suo passaggio ché col cuore sperava di non esser di gelo imbiancato, di ghiaccio bollente, ma di calda primavera ammantato, di… Continua a leggere

Vota:

consapevole silenzio assorto, con allitterazioni in S, di Daniela Domenici

consapevole silenzio assorto, flusso di pensieri indisturbati, senza sosta, che lasciano scie del loro passaggio come stelle… …improvvisamente uno si sedimenta ed è nascita…

Vota:

baishù del diventare deserto, di Daniela Domenici

diventare deserto per dar vita a un nuovo sé passaggio obbligato spesso intriso di dolore

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 934 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli