Archivio tag: sconcerto

il giorno trenta, gioco linguistico in rima baciata e alternata di Daniela Domenici

il giorno trenta vado a Trento poi me ne pento perché sento un certo sconcerto per un evento accaduto in un convento diruto e il giorno trenta allora diventa un giorno casalingo che… Continua a leggere

Vota:

riposo come miraggio in un condominio, in rima baciata, di Daniela Domenici

se i/le condomini/e a tutte le ore fanno qualunque genere di rumore il riposo, a cui è umano aspirare dopo una giornata spesa a lavorare, diventa un vero miraggio, come un’oasi nel deserto,… Continua a leggere

Vota:

Eclissi, breve composizione in rima baciata, di Daniela Domenici

  Un’eclissi solare un evento surreale, l’astro coperto crea sconcerto che può divenir terrore se il buio dura delle ore

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.347 follower
  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli