Archivio tag: solitudine

strano, surreale silenzio, tautogramma in S di Daniela Domenici

foto di Vladimir Mishukov … surrounding, strange silence, strano, surreale silenzio, scarseggiano suoni soliti, solitudini senza sostegno, stare separati/e sperando sia solutivo, siamo solidali, scambiamoci sorrisi sugli schermi…

Vota:

eremita comunicante, composizione in versi di nove sillabe di Daniela Domenici

“eremita comunicante” così Zarri si definiva; questo splendido ossimoro sembra immaginato per me che amo esser eremita col desiderio travolgente, la necessità interiore di comunicare sorrisi e pensieri colorati https://danielaedintorni.com/2014/08/04/haiku-di-daniela-leremita-di-daniela-domenici/

Vota:

ferie, composizione in rima baciata di Daniela Domenici

si va in ferie tutti in…serie, c’è chi sceglie di andare al mare perché ha un fascino particolare o, molto più banalmente, perché abbronzarsi è urgente: rientrar pallidi in città è inammissibile, colorarsi… Continua a leggere

Vota:

Silenziosa solitudine serale, tautogramma in S di Daniela Domenici

sembra semplice sopportare silenziosa solitudine serale senza sosta: si sentono suoni, sofferenza si solidifica…

Vota:

Tautogramma in S con allitterazioni partendo da solitudine scelta, di Daniela Domenici

Solitudine scelta Sazia Sinapsi Sciogliendo quesiti Suggerendo risposte Sgretolando fissazioni Selezionando possibilità Smascherando insidie Sublimando tensioni …suscitando poesia…

Vota:

La gente, in rima baciata e alternata, di Daniela Domenici

adoro osservare la gente e poi partire per la tangente perché mi regala innumerevoli inputs per la mia creatività che danno luogo a subitanei outputs di infinita varietà. Sono un’eremita comunicante come la… Continua a leggere

Vota:

sono solo pensieri, di Daniela Domenici

  In silenziosa solitudine i pensieri liberi vagano senza meta, si rincorrono e si accavallano come bambini irrequieti, si allargano e si espandono come cerchi concentrici, sono messaggi in bottiglia, sono segnali di… Continua a leggere

Vota:

Perché le menti più brillanti necessitano di solitudine, di Riccardo Lautizi

Sempre più studi condotti da esperti di sociologia e psicologia confermano che lo stare da soli è imprescindibile prerogativa delle menti più brillanti e creative. Così si spiegherebbe perché molti leader finiscano per… Continua a leggere

Vota:

La solitudine come necessità dell’anima, di autori vari

    «E’ necessaria una cosa sola: solitudine, grande solitudine interiore. Volgere lo sguardo dentro sè e per ore non incontrare nessuno: questo bisogna saper ottenere. L’amore consiste in questo, che due solitudini… Continua a leggere

Vota: