Il cappello del poeta di Adele Libero

cappello

Ci sono un vecchio cuore ed un cappello,

sulla verde panchina, addormentati.

Un alone di baci li protegge,

se tremano al chiarore della luna.

Io sono stretta e m’abbraccia il cielo,

sulla panchina del vecchio Poeta,

che scrisse sulle foglie dell’amore,

tenendo l’anima attaccata al sole.

C’è forse qualche lacrima vicina,

che non resiste più sulle sue gote,

ed io sorrido a questo suo sentire

e  resto qui  a ritrovar l’amore.