Arundhati Bhattacharya, la prima donna presidente di una banca in India, di Mayur Shetty, da me tradotto e rielaborato

bhattacharya

Uno degli ultimi bastioni della dominazione maschile è crollato quando il governo ha nominato Arundhati Bhattacharya prima donna presidente della Banca di Stato dell’India dopo 206 anni.

Questo non è il suo solo record: la Bhattacharya è anche la prima donna ad aver mai guidato una compagnia Fortune 500 in India e l’unica donna banchiera nella lista dei “giganti” nel mondo.

Sebbene ci siano molti esempi di donne che occupano uffici secondari delle banche indiane la SBI ha un posto speciale come banca nel settore finanziario dell’India. Oltre alla sua vastità e al network di più di 15.000 filiali la SBI gioca un ruolo strategico come banchiera del governo nel campo della difesa e del petrolio.

http://timesofindia.indiatimes.com/business/india-business/SBI-gets-its-first-woman-chair-in-206-years/articleshow/23670346.cms