Sybilla Masters, la prima inventrice americana ricordata nella storia, da me tradotto e rielaborato

 SYBILLA MASTERS INVENTION - Pennsylvania Historical Society

sybilla masters

Sybilla Masters, inventrice e pioniera americana, inventò un modo per pulire e curare le colture di mais indiano che i pionieri nei primi anni in America ricevevano come dono dalle popolazioni native.

L’innovazione di Sybilla Masters permise al mais di essere trasformato in molti cibi e prodotti d’abbigliamento diversi. Il brevetto fu emesso a nome di suo marito Thomas dalla Corte britannica nel 1715. Era la legge ingiusta del tempo, le donne e le minoranze non avevano il diritto di avere brevetti propri.

Il nome del brevetto era “Cleansing Curing and Refining of Indian Corn Growing in the Plantations”. Un secondo brevetto fu dato al marito di Sybilla per un’altra invenzione della moglie chiamata “Working and Weaving in a New Method, Palmetta Chip and Straw for Hats and Bonnets and other Improvements of that Ware.” (lavorare e tessere con un nuovo metodo la palmetta chip e la paglia per cappelli e berretti e altri miglioramenti di tale merce).

Sybilla Masters è stata la prima inventrice americana registrata nella storia, nessun dubbio che le donne abbiano inventato dall’alba dei tempi senza riconoscimento.

http://inventors.about.com/library/inventors/blmasters.htm