“Autunno” di Adele Libero

autunno2

Rosseggiano i boschi, i castagni,

più svelti vanno i ruscelli,

profumo di funghi e giunchiglie,

a terra resina e foglie

che d’oro sono brillanti.

A tanta bellezza si scioglie

la neve che gela nel cuore

si spezzano i sentimenti,

si schiude l’istante.

E mentre partono i fringuelli

con ali colorate di ricordi,

l’autunno si stringe all’estate

ed io riassaporo i miei sogni.