“Oltre – La rosa dei venti”, di Keihra Palevi, recensione di Daniela Domenici

 keihra palevi

La mia sirena virtuale, Amazon, mi ha “chiamato” per propormi questo libro e mi sono ricordata che meno di un anno fa avevo già letto e recensito un’altra opera della stessa autrice

https://danielaedintorni.com/2014/09/14/nel-mio-mondo-di-keihra-palevi-recensione-di-daniela-domenici/

ho accettato il suo richiamo e mi sono immersa in questa storia creata da Keihra Palevi che è la terza e ultima parte di una trilogia da lei immaginata che ha sempre per protagonisti Laureen e Michael che vivono ancora molte avventure tra Venezia e il Venezuela, affrontando e superando ostacoli e incomprensioni di vario genere dovute ai loro backgrounds, circondati da persone amiche ma difendendosi da ogni tipo di invidia e malvagità per arrivare al tanto atteso e sospirato “happy end” che coronerà la loro storia d’amore così particolare e suggestiva.

Anche in questa terza opera Keihra ha inserito testi di canzoni, in lingua originale con traduzione, e poesie che arricchiscono la narrazione così come parti di dialogo in veneto, lingua nativa di Laureen, e i tanti, dolci appellativi spagnoli con cui Kael (Laureen lo chiama affettuosamente così) si rivolge a lei; e per dare ancora maggiore respiro internazionale c’è anche un enigma da tradurre dall’arabo e risolvere.

È una storia con vari colpi di scena che personalmente ritengo adatta a una fiction televisiva, ne ha tutti gli ingredienti.