“Aspro amore” di Adele Libero

 aspro amore

 

Amore aspro com’aspra ginestra,

intriso d’una strana gelosia,

giallo qual fiore arrampicato al monte,

diverso da quei teneri germogli.

E quando sfuma l’attimo fuggente,

quando l’amore ti volta le spalle,

non resta che la pioggia per riunire

le lacrime che cadono nel seno.

E ti rimane un fiore indifferente,

con un profumo troppo delicato

per vivere con te più di una notte,

con un destino che stordisce il fato.