I nomi di donne nelle strade a Parigi e ad Ankara, da me tradotto e rielaborato

 untitled

Un’azione di un’organizzazione femminista francese questa settimana

http://www.independent.co.uk/news/world/europe/feminists-in-france-change-paris-street-names-to-celebrate-inspirational-women-10474690.html

un gruppo femminista in Francia ha trasformato le strade di Parigi dopo aver notato che solo il 2,6% sono intitolate a donne celebri.

I turisti dell’Ile de la Cité hanno avuto una sorpresa quando hanno scoperto che quasi tutti segnali stradali nel centro di Parigi erano stati cambiati durante la notte.

…piuttosto che camminare nella Quai de la Tournelle vicino a Notre Dame i segnali dicevano ai passanti che si trovavano in effetti in Quai de Nina Simone. Altre celebri figure di donne francesi come la navigatrice dei record Florence Arthaud e l’avvocata pioniera Jeanne Chauvin hanno ricevuto un tributo.

Quest’azione si è diffusa e si è radicalizzata ad Ankara

http://jinha.com.tr/en/ALL-NEWS/content/view/29891

dopo che le donne sono intervenute a Parigi per intitolare le strade alle donne questa settimana l’azione si è diffusa alla capitale turca, Ankara.

…Là il Nar Women’s Solidarity Network ha fatto un’azione diretta nella propria città. Hanno rinominato strade a donne come Nevin Yildirim, che ha ricevuto l’ergastolo per aver ucciso il suo violentatore; Ekin Wan, la donna guerrigliera torturata e mostrata dalla polizia turca; la sociologa Pinar Selek, che sta per essere condannata all’ergastolo per il suo attivismo politico; e l’artista Pippa Bacca che è stata violentata e uccisa in Turchia mentre prendeva parte a una performance artistica di donne per promuovere la pace.

http://saltycurrent.blogspot.it/2015/08/womens-street-names-in-paris-and-ankara.html