Filastrocca leggera, in rima baciata, dedicata alla mia collega Elvira, di Daniela Domenici

 can-stock-photo_csp4326553

Elvira

si gira

perché ha sentito

un chiaro invito

a cambiare

e a iniziare

una nuova esperienza

la cui profonda essenza

la colpisce profondamente

e la sconvolge interiormente

ma con la sottoscritta

ce la farà e andrà dritta

alla meta finale

dopo la quale

un’altra persona sarà

e molto di più si piacerà.