A volte…di Francesco Maccarrone, dal carcere di Tempio Pausania

 untitled

Mi è appena arrivata un’altra sua lettera nella quale mi ha scritto anche questa sua riflessione in forma poetica (Francesco fa parte di un coro gospel all’interno del carcere)

A volte c’è bisogno

di quella luce

che faccia giorno dall’oscurità

nello sconforto

A volte c’è bisogno

di una voce amica

e di una carezza cara

nella tristezza

A volte c’è bisogno

del fuoco

che riscalda il cuore

dal gelo

A volte c’è bisogno

di cantare

all’unisono tutti insieme

per non restare soli

Un coro

oggi canta per noi

e per qualche ora

saremo liberi.