a Gennaro, in rima baciata, di Daniela Domenici

factotum

Il mio nuovo amico Gennaro

è un uomo davvero raro,

della nostra scuola è il vero custode

e oggi gli voglio dedicare questa lode.

La sua ininterrotta, sorridente disponibilità,

unita alla sua ironica, meridionale amabilità,

l’ha fatto diventare una delle colonne portanti

e come lui, credetemi, non ce ne sono tanti;

sia il corpo docente

che quello…discente

a lui si affida

perché confida

che troverà sempre la giusta soluzione

e di ogni cosa vi spiegherà la motivazione.

Gennaro, del nostro istituto il factotum

per competenza e simpatia: un unicum!

 

 

 

 

Advertisements