accadde…oggi: nel 1836 nasce Elizabeth Garrett Anderson. donna dai tanti primati

Elizabeth Garett Anderson, nata nel 1836 e morta nel 1917, è stata una donna medico e una femminista inglese, la prima donna inglese a qualificarsi come medico e come chirurgo in Gran Bretagna, la cofondatrice del primo ospedale gestito da donne, la prima preside di una scuola medica britannica, la prima donna M.D. in Francia e come sindaca di Aldeburgh la prima sindaca e la prima magistrata in Gran Bretagna.

Elizabeth Garett nacque il 9 giugno 1836 a Whitechapel a Londra, la seconda degli undici figli di Newson Garrett di Leiston nel Suffolk e di Louisa Dunnell di Londra.

Il padre voleva dare ai suoi figli la migliore istruzione possibile e quando Elizabeth ebbe 13 anni e sua sorella 15 furono mandate a una scuola privata, “the Boarding School for Ladies” a Blackheath a Londra dove impararono letteratura inglese, francese, italiana e tedesca oltre ad altri argomenti. Più tardi la Garett rievocò la stupidità dei suoi docenti là sebbene quella scuola fece nascere in lei l’amore per la lettura; il suo maggior rimpianto era che in quella scuola non ci fosse l’insegnamento delle scienze e della matematica.

Dopo quest’istruzione formale la Garett trascorse i nove anni seguenti dedicandosi ai doveri domestici ma la sua mente vivace, la sua energia e il suo vigore, la prospettiva di un’esistenza soltanto domestica non la soddisfaceva e così continuò a studiare latino e aritmetica di mattina e a leggere tanto.

Nel 1854 la Garett e sua sorella conobbero Emily Davies, una delle prime femministe e futura cofondatrice del Girton college di Cambridge; la Davies sarebbe poi diventata un’amica e confidente per tutta la vita di Elizabeth.

Potrebbe essere stato nell’ “English Woman’s Journal”, pubblicato per la prima volta nel 1858, che la Garett abbia letto di Elizabeth Blackwell che era diventata la prima donna medico degli Stati Uniti nel 1849 e quando la Blackwell visitò Londra nel 1859 la Garrett andò là e si unì alla “Society for Promoting the Employment of Women” che organizzava le conferenze della Blackwell su “Medicine as a Profession for Ladies” e anche un incontro privato tra la Garett e la dottoressa Blackwell.

Si dice che durante una visita alla Alde House nel 1860 una sera davanti al camino la Garett e la Davies selezionassero le carriere per far avanzare le frontiere dei diritti delle donne; la Garett voleva aprire le porte alla professione medica alle donne e la Davies a un’educazione universitaria per le donne mentre la tredicenne Millicent suggerì il voto alle donne.

All’inizio il padre si oppose all’dea radicale che sua figlia diventasse un medico ma alla fine fu d’accordo a fare tutto quello che era in suo potere, sia finanziariamente che in altri modi, per sostenere Elizabeth nella sua lunga  e ardua battaglia.

Il 9 novembre 1908 la Garett fu eletta sindaca di Aldeburgh, la prima in Inghilterra.

Morì nel 1917.

https://ilcalendariodelledonne.wordpress.com/2017/06/01/not-italian-women-born-in-june/

Annunci