quanto dolce è il silenzio del mattino, di Loredana De Vita

Quanto dolce è il silenzio del mattino
mentre poche le voci e i rumori
che parlano al cuore,
mentre rare le distrazioni
che parlano una lingua distante e sconosciuta,
mentre forte l’abbraccio
che accoglie ogni sorriso e le lacrime
che semplicemente esistono e scorrono
e non vogliono essere dimenticate,
mentre nella solitudine
riscopri il mondo abbandonato dal tempo
e dal senso
e semplicemente torni a essere voce.

l.d.v. (pensando al fragore rumoroso di cui si ama circondarsi dimenticando di ascoltare la voce e le voci di dentro)

Annunci