Le strade dell’università di Hail in Arabia Saudita intitolate a donne, da me tradotto e rielaborato

 

Le strade vicine all’università di Hail in Arabia Saudita sono state intitolate a donne influenti e ispiratrici come l’architetta Zaha Hadid e Khadija bint Khuwaylid, la prima moglie di Maometto.

Le studentesse dell’università hanno scelto di intitolare la strada vicina alla facoltà di ingegneria all’architetta Zaha Hadid, celebre a livello mondiale, per i suoi contributi nel campo dell’architettura.

Le ragazze che fanno volontariato al centro universitario di comunicazione e formazione avevano selezionato donne celebri per intitolare a loro delle strade. È la prima iniziativa del genere e l’università ha accolto l’idea e l’ha implementata.

Hind al-Fahad, la direttrice del centro, ha dichiarato ad “Al Arabiya” che lo scopo del centro è di proporre iniziative e idee e comunicarle all’università.

Fahad ha detto che poiché il campus universitario comprende più di 22 edifici i/le volontari/e del centro hanno proposto di intitolare le strade e le piazze a donne importanti.

“Le strade sono state intitolate a donne specializzate in tematiche simili alle facoltà vicine. Per esempio la strada vicino alla facoltà di affari economici è stata intitolata a Khadija Bint Khuwaylid perché è stata una donna d’affari”.

Le altre strade sono state intitolate a donne della nostra storia moderna come la regina Iffat Al-Thunayan che ha influenzato le donne saudite, Hayat Sindi, una scienziata saudita e altre.

http://english.alarabiya.net/en/features/2017/07/18/Saudi-university-students-name-streets-after-influential-inspiring-women.html

 

Annunci