Gennaio, acrostico di Adele Libero

Grano sta sotto e aspetta primavera,
E nella casa lunga e fredda è sera.
Nasconde neve strade e fiumi e prati
Nel mentre i poveri son affamati.

Amico mese, già metti alla prova
Il mondo che t’accolse, cosa nuova.
Or stai vicino al cuor e porta gioia.

 

Annunci