Cosa c’è in una strada viennese? da me tradotto e rielaborato

https://secretvienna.org/whats-in-a-viennese-street-name/

Ci sono molte mappe affascinanti tra quelle esistenti e non tutte sono antiche. Il Research Center for Cartography alla Technical University è specializzato in ogni genere di mappe e ha pubblicato una “Karte der Woche” (mappa della settimana). La mappa di questa settimana ci mostra le strade di Vienna in un modo inusuale ma penetrante: per genere. No, non per il genere della strada stessa che la lingua tedesca designa generalmente come femminile (die Straße, die Gasse), ma piuttosto per il genere della persona a cui la strada è intitolata.

Improvvisamente classificandole così le strade diventano significativamente meno femminili.

La mappa identifica più di 8.600 strade a Vienna e scopre che delle 4.379 strade intitolate a persone soltanto 361 lo sono a donne.

Sicuramente ci sono state molte più donne importanti di queste 361 nella storia di Vienna ma sono state trascurate e poco celebrate.

I/le progettisti/e della Seestadt, una delle parti più nuove di Vienna, hanno lottato per fare un piccolo passo verso la correzione di questo squilibrio e tutte i nomi delle strade in questo quartiere sono stati intitolati a donne sin dal 2013.

La strada più lunga di Vienna dedicata a una donna è Wilhelminenstrasse che è stata così chiamata, nel 1872, in onore di Wilhelmine von Montléart-Sachsen-Curland, e durante la sua vita nessun’altra. Wilhelmine è infatti l’unica delle varie donne della sua famiglia ad avere una strada viennese intitolata; e non soltanto una strada, ci sono anche Wilhelminenberg, Wilhelminenspital e Schloss Wilhelminenberg che portano il suo nome! (C.G.)

Map created by the Research Group Cartography at TU Wien and genderatlas.at

Annunci