un caffè accogliente, in rima baciata, di Daniela Domenici

un caffè accogliente

nel mattino nascente,

il mio silenzio denso

grazie al quale penso

e progetto, con interiore allegria,

le cose da colorare con la mia magia

che sia una lezione

una nuova traduzione

o una bibliorecensione

tutte fatte con lo stesso sorriso

che non illumina soltanto il viso