maggio, acrostico della preghiera alla Madonna, di Adele Libero

Musa sei Tu per me, dolce Maria,
appoggia sul Tuo cuore le mie pene,
gela le mie incertezze col Tuo sguardo,
grano sarà così la Tua parola.
Invoco che mi giunga presto un segno,
or che nel cuore torna la preghiera.