sfumature, di Loredana De Vita

Undertones

Ci sono molte sfumature nei colori, nessuna meno importante dell’altra, nessuna meno essenziale. Ciascuna, infatti, rappresenta una possibilità diversa per lo stesso colore di  rappresentare se stesso e di sottolineare il suo significato.

Immaginate un tramonto senza le sue sfumature. Non sarebbe così affascinante e commovente come appare ai nostri occhi se osassimo guardare con pazienza il cielo che ci racconta quanto delicata e dolce potrebbe essere la vita se soltanto imparassimo ad apprezzare quelle sfumature che anticipano l’oscurità della notte. La stessa cosa è per l’alba nella quale potremmo osservare il paziente lavoro della luce che ci accompagna nel risveglio con la delicatezza di una madre che accarezza il suo bambino addormentato.

La stessa cosa vale per le persone e le loro parole, per le persone e le loro esperienze, per le persone e la loro verità. Dovremmo sempre fissare i nostri occhi negli occhi dell’altro quando parla, dovremmo sempre fare attenzione alle sfumature della loro voce e alla compostezza dei loro corpi. Dovremmo anche imparare ad ascoltare il loro silenzio, poiché qualche volta esso dice di più delle loro parole ed è forse più vero.

Le sfumature non sono inutili, possono fornirci la chiave di lettura di una persona come della sua lealtà.

Cercate la verità, non vi arrendete mai a quei personaggi  che rispondono a domande che non avete mai fatto e vi fanno domande che dovrebbero porre a se stessi. Cercate da soli le vostre risposte e poi condividetele con l’atteggiamento di chi sa riconoscere ogni sfumatura senza dissimulare le proprie.

L’armonia è la domanda e la risposta a uno stile di vita vissuto pienamente, ma, ricordate, l’armonia non si ottiene mai con un solo tono poiché essa fluisce attraverso la carezza e gli abbracci di molte sfumature.

Annunci