niente è come il tuo sogno, di Loredana De Vita

Nothing is Like Your Dream

Dicono che i tuoi sogni non siano altro che sogni, come se ci fosse qualcosa di stupido o di superficiale nel cercare nei propri sogni l’idea di un mondo che ci piacerebbe visitare e vivere.

Eppure, si sbagliano, perché, sebbene la realtà finisca con l’essere abbastanza differente dai sogni, essere capaci di sognare è ancora è ancora il simbolo della propria capacità di pensare e di capire quanto migliore potrebbe essere la propria vita se soltanto si avesse il coraggio di ricercare le cose semplici e gentile i che di solito circondano il nostro cuore prima di essere tradite e dimenticate per fare spazio a quella rudezza e inettitudine che non sono degne di spazio alcuno.

Non ha importanza se i tuoi sogni percorrono in lungo e in largo sentieri differenti, ciò che conta davvero è essere stati capaci di superare l’indifferenza e di trovare nei propri sogni una ragione per combattere contro le ingiustizie, sebbene si sia stanchi e depressi e la propria solitudine sembri condannare a un destino pieno di dolore.

Sì, si è forse stanchi, ma non di lottare per le cose giuste. Sì, si è forse stanchi dell’insolenza degli ignoranti e del loro vuoto, ma si potrà mai perdere la propria fiducia nel futuro se si può ancora cantare la propria canzone d’amore grazie a quei sogni che sottolineano la forza del proprio coraggio e la gentilezza del proprio cuore.