due piccoli colibrì, fiaba di Giusy Monti Domenici

 

 

Sono piccoli, colorati: due colibrì. Hanno fatto il nido…dove? All’ombra della mia grande pianta verde, striata di bianco, in un angolo della terrazza. Piccoli, indifesi, ma decisi a proteggere il loro minuscolo artistico nido. Hanno lavorato e lavorano con costanza e con tanto amore. Ognuno di loro ha portato ora un filo d’erba, ora un ramoscello, ora qualcosa tipo cotone morbido. Li vedo “lavorare”: arrivano, depositano, tornano via, senza sosta e con tanta bravura. Attenti. Due piccoli architetti pieni di amore. Operosi.

Li guardo affascinata attraverso le larghe foglie della mia strana pianta a righe. In silenzio sono ammirata. Ogni giorno il nido è più ricco, più solido: la vita procede. Il sole sorge, riscalda e permette la crescita. Il tramonto li protegge. Domani ancora…

Due piccole uova preziose. Si schiuderanno alla vita. Teneri colibrì colorati aggiungeranno festosità a questa strana Pasqua. Impareranno a volare e noi li seguiremo con lo sguardo rivolto verso il cielo.