Concerto dell’Orchestra Sinfonia Siciliana, direttore Diego Matheuz, violino solista Anna Tifu, in streaming, recensione di Daniela Domenici

Nell’ambito di “Musica per voi” un altro splendido concerto, in streaming, dell’Orchestra Sinfonica Siciliana dal teatro Politeama Garibaldi Palermo ben diretta dal venezuelano Diego Matheuz che ha scelto due grandi autori dell’800, il tedesco Mendelssoh-Bartholdy e il russo Rimskij-Korsakov. Straordinaria la violinista Anna Tifu che, leggo nella sua biografia, ha iniziato a suonare il violino a sei anni.

Il primo dei due brani in scaletta era il celebre Concerto in mi minore per violino e orchestra op. 64 di Felix Mendelssohn-Bartholdy, uno dei miei preferiti, che riesce a emozionarmi ogni volta che l’ascolto e Anna Tifu è stata magistrale. Questo concerto fu composto nel 1844 ed è suddiviso in

1.Allegro molto appassionato (mi minore)

2.Andante (do maggiore)

3.Allegretto non troppo (mi minore). Allegro molto vivace (mi maggiore)

Il secondo brano , altrettanto celebre, era la fiabesca Shéhérazade, suite sinfonica op. 35 di Nikolaj Rimskij-Korsakov composta nel 1888 e suddivisa in

Il mare e la nave di Sinbad – Largo e maestoso. Lento. Allegro non troppo

2.Il racconto del principe Kalender – Lento. Andantino

3.Il giovane principe e la giovane principessa – Andantino quasi allegretto. Pochissimo più mosso

4.Festa a Bagdad. Il mare. Il Naufragio – Allegro molto. Allegro molto e frenetico. Vivo. Allegro non troppo e maestoso

https://www.youtube.com/watch?v=js0nsv0nSCM