fantasia e realtà, di Giusy Monti Domenici

Sublime concretizzarsi

in un soffio di vita

che non esiste al di fuori del reale.

Riflesso di quello che siamo dentro,

permane e non trascende.

Respiro di gioia,

essenza immanente

che trasmette energia positiva.

Concorso in un fantastico vissuto,

amore tradotto in vita

in tutte le sue dimensioni,

in un unico tangibile sogno.

Bellezza non solo esteriore,

desiderio attuato interamente.

Grande scultore è il tempo,

intima esigenza

oltre il soggetto pensante,

urgenza che trascende

il vissuto dell’essere umano.