settembre, acrostico di Adele Libero

Se ci ripensi non ti appare vero
e par già fumo il sole dell’agosto.
Ti senti ansioso perché scorgi inverno,
trapunto di problemi e sempre tosto.

E il grigio cielo spazza quella gioia
molla di mille scherzi in mezzo al mare,
brucia il ricordo di quel dolce amore
rubato dai paesi su nel nord.

E s’è smarrito il tempo che hai nel cuore