Archivio tag: fuoco

Ricordi di Adele Libero

E’ nel tempo il corso dei ricordi, come in un film dai fotogrammi opachi il fluire degli attimi più belli, i brividi sospesi come stelle. … Alberi in fiore e ruscelli argento prati… Continua a leggere

Vota:

Rispetto di Lady P

È minaccioso il  rispetto quando l’amore trasforma un’attrazione  in sentiero di vita insieme … Lo sguardo acceso dritto negli occhi e deciso poni attenzione davvero a quel che dico…davvero … Strappa dal dizionario… Continua a leggere

Vota:

I passi di Adele Libero

I tuoi passi li sento sulle scale, i respiri li conto sulla pelle, dove ogni poro chiede un proprio spazio per toccare con te il suo infinito. … E’ il nostro sogno che… Continua a leggere

Vota:

Penombra di Adele Libero

Penombra, avvolgi il mondo, vegliando sulle ciglia chiuse di bimbi, di anziani, di madri addormentate su tavoli nudi, in attesa di chi non ritorna. … E’ tardi, infine, penombra si staglia sul viso,… Continua a leggere

Vota:

La riva d’inverno di Adele Libero

Risplende nel sole la gelida sabbia d’inverno lei resta d’argento vestita, con lance poi spezza l’azzurro del cielo, toccato così a celar un mistero. … E  l’onda cancella parole su rena, il “t’amo”… Continua a leggere

Vota:

Rabbia di Adele Libero

Mi scoppia dentro al cuore questa rabbia, la mia città è un dedalo intricato che fa venire i brividi e t’annebbia (io passo il tempo al banco del mercato). … In ogni giorno… Continua a leggere

Vota:

Mille farfalle di Adele Libero

E’ colorato di mille farfalle, questo cielo che cala, suadente, m’incatena ai ricordi di ieri quando a te pensavo, costante. …. La certezza del tempo trascorso non incide nel regno del cuore, là… Continua a leggere

Vota:

A Fulvio di Adele Libero

Sei nato nei colori dell’autunno, delle foglie che si tingono di rosso, del cielo che all’oro cede il passo quando è sera lungo il fiume lento. … E d’azzurro si colorano i tuoi… Continua a leggere

Vota:

Piccola fiamma di Adele Libero

Come piccola fiamma di camino, che spicca il suo volo verso l’alto, consumata nell’ore del meriggio, resto, in penombra, sempre a te vicino. …. Il fumo, poi, sorprende le narici, ridestando ricordi di… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.086 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli