“Non startene al vento”, racconto di Stella Stollo, recensione di Daniela Domenici

  Avete presente le goethiane affinità elettive? sono quelle che intercorrono tra me e Stella Stollo, autrice di origine umbra: dopo aver recensito il suo splendido romanzo storico “I delitti della Primavera” (che… Continua a leggere

Vota: