Archivio tag: mare

Capri di Adele Libero

In un mare dorato, stamattina, tra pennelli color celeste cielo, ancor più affascinante ed azzurrina, appare Capri, l’eterna bambina. … Dal balcone la scorgo da lontano, mentre il mio primo sole scalda i… Continua a leggere

Vota:

Le ore di Adele Libero, tradotta in inglese dalla stessa autrice

Mentre bevevi la mia anima, indifferenti, le ore, una dopo l’altra, si tuffavano nell’eternità del mare. I desideri, delusi, restavano appesi ad un albero. Intorno, i pensieri sparivano dietro un  arcobaleno di bugie.… Continua a leggere

Vota:

Dicembre freddo (la madre) di Adele Libero

Dicembre freddo e triste del’ottanta. Qualcuno avanza lento nella neve è l’alba e solo un passero s’incanta a cercar briciole col suo passo lieve. … Grigio appare un portone ed una buca quel… Continua a leggere

Vota:

Lungofiume di Adele Libero

Avanzo lenta, lungofiume, stamattina, ho indossato, come sempre, la mia pelle, un po’ rosa un po’ tulipano, me la porto stretta, qui, al  lungofiume. … Scorgo gli uccelli, cercano del cibo, rompendo l’aria… Continua a leggere

Vota:

Piccolo raggio di Adele Libero

(foto di Daniela Domenici) Di questo piccolo raggio di luna, vorrei stanotte cantar nella bruma, legando al cuore i ricordi migliori, nuotando lenta a congiungere il tempo … col senso d’infinito che dà… Continua a leggere

Vota:

Gabbiano di Adele Libero

A volte sono forse un bel gabbiano, che assorto sta, senza mai più volare, neppur l’arcobaleno sa lenire malinconia, la sete di sapere. … Vorrebbe andar laggiù,  su quei colori, a raggiunger l’altro… Continua a leggere

Vota:

Pioggia di Adele Libero

Napoli piange e piove, stamattina, anche il Vesuvio è tutto abbottonato, tra nuvole, lui lesto, s’è ammantato un raggio del mio sole s’è sgranato. … Il mare riconosce i suoi tremori, le gocce… Continua a leggere

Vota:

La fabbrica di Adele Libero

Svettava alta quella ciminiera nella città adagiata sul mare, a volte fuoriusciva fumo nero, preavviso di morte e di dolore. … Ma la vita scorreva lentamente qualcuno su giocava al Direttore, i bambini… Continua a leggere

Vota:

Emozioni terrene di Adele Libero

Stiamo ferendo tante terre riarse, strappiamo girasoli in pieno fiore, nel vento freddo cade pure il mare, avvelenato e senza prove. (qualcuno spala fango con occhi di odio). … Cattedrali di promesse a… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 963 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli