Annunci

Archivio tag: memoria

legger un libro e recensirlo, in rima alternata, di Daniela Domenici

legger un libro e recensirlo solo s’è stato di mio gusto evitando così di demolirlo a me sembra molto giusto … perché recensisco per passione, assolutamente mai a pagamento, è da sempre una… Continua a leggere

Vota:

risveglio, di Daniela Domenici

risveglio: ritrovarsi ancora abbastanza in salute, riscoprirsi sempre desiderosa di battute, ricominciare da dove si è appena lasciato, riversare tutta l’energia avuta dal creato, ribadire la presenza delle donne nella storia, riaffermare l’importanza… Continua a leggere

Vota:

un’ape di nome Liù, in rima alternata e baciata, di Daniela Domenici

C’era una volta, or non c’è più, un’ape colta di nome Liù. Ovunque volava, dall’alba al tramonto, con gioia narrava un nuovo racconto. Sapeva a memoria, come una poesia, del miele la storia… Continua a leggere

Vota:

ricordi remoti riaffiorano, in rima baciata, con tautogrammi, di Daniela Domenici

ricordi remoti riaffiorano… …che memoria esagerata! basta una qualunque data e il pensiero ritorna laggiù e lo rivive sempre di più, col cuore che va a mille e la mente che fa scintille,… Continua a leggere

Vota:

Mnemosine, in rima baciata, di Daniela Domenici

Mnemosine è la dea della memoria che è essenziale per scrivere la Storia, giacque col dio Zeus in veste di pastore che la rese madre delle 9 Muse per amore, Urano, dio del… Continua a leggere

Vota:

avresti dovuto…di Nuccia Isgrò

Non basta un giorno di memoria per capire, non basta leggere un libro per comprendere,… non basta un film per cogliere l’orrore.Avresti dovuto vedere gli occhi sbarrati dal dolore, la paura che viveva… Continua a leggere

Vota:

…e il problema resta, di Loredana De Vita

targa dedicata a Giustina Copertino … …e il problema resta… Come colmare il vuoto dell’assenza? Come riempire il vuoto della presenza? Come dare pace a chi è stato svuotato e privato degli affetti… Continua a leggere

Vota:

27 gennaio: se questo è un uomo, di Primo Levi

Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici: Considerate se questo è un uomo che lavora nel fango che non conosce… Continua a leggere

Vota:

avresti dovuto (27 gennaio – giorno della memoria – dedicata a tutte le vittime degli odi razziali), Nuccia Isgrò

Non basta un giorno di memoria per capire,… non basta leggere un libro per comprendere, non basta un film per cogliere l’orrore. Avresti dovuto vedere gli occhi sbarrati dal dolore, la paura che… Continua a leggere

Vota: