Annunci

Archivio tag: naufragio

“Lampedusa” di Nuccia Isgrò

Il dolore era lancinante, il fuoco divampava, io piccolo mio, avrei voluto darti una culla, una copertina in cui avvolgerti, invece solo fredde e scure acque ti hanno stretto tra le braccia… Ma… Continua a leggere

Vota:

La richiesta di Adele Libero

Non chiesero di morire, in un giorno assolato, tra onde alte e forti, a spazzolare il barcone, tra  pianti dei bambini e  lacrime di madri. … Non chiesero di morire, abbracciati, anche se… Continua a leggere

Vota:

Anime abbandonate (tautogramma in A) di Saveria Gattini

Abbandonati ad alte acque annaspano, affogano. … Annichiliti assistiamo ad angoscianti accadimenti. Ascoltiamo avviliti amorali arroganti assassini abbaiare artificiose autodifese. … Anime annegate, accusateci. Anime annegate, assolveteci. Aiutateci ad amare autenticamente

Vota:

Omaggio a Lampedusa, candidata al Nobel per la Pace

dal rapporto del viaggio scientifico eseguito nelle isole di Lampedusa e Linosa dal professor Pietro Calcara nel 1846 La piu’ grande delle isole pelagie fu riguardata dagli andati popoli della Sicilia l’attuale Lampedusa,… Continua a leggere

Vota:

Concordia di Adele Libero

Risali ancora quelle onde azzurre, piegati  al vento, fuggi lontano. Dopo tant’ansia ed attenzione, scompari lesta, nell’orizzonte. … Di feste vestivi il tuo fianco, illuminato a giorno, di risa le tue cabine ricche,… Continua a leggere

Vota:

La nave di Adele Libero

L’anno scorso, colpita dalla tragedia della Concordia, scrissi una  poesia per la piccola Dayana, che oggi ho inviato al sito del Tg1 che ha un  apposito spazio commemorativo. Con mia sorpresa nel Tg… Continua a leggere

Vota:

Cinquantaquattro cuori di Adele Libero

Che questa mia penna diventi un’arma, è  banale. Di fronte ad un evento importante, anzi fatale. Cinquantaquattro cuori, tutti a fondo, cinquantaquattro anime, fuori del mondo. Quando speranza si è rovesciata, quando la… Continua a leggere

Vota:

“La Nave” dedicata da Adele Libero a Daiana

Addormentata, in fondo alla nave, appoggiata in compagnia dei coralli. Freddo mare, dai contorni bui, non m’aspettavo di restare qui. Pure il mio orsetto è sparito, insieme allo zainetto rosso. Quando dondolo i… Continua a leggere

Vota: