Archivio tag: ore

Crisi di Adele Libero

Avvitata in questo nuovo giorno, il mio corpo somiglia a una sveglia, chiamo i bambini, ordino qui intorno, mi vesto svelta e sono nella folla. … Il traffico, i ritardi, il cartellino, la… Continua a leggere

Vota:

L’isola dell’Infinito di Adele Libero

C’è un’isola lontana dal mio cuore, che dorme nel silenzio della sera, il tempo in essa io posso fermare, per dar colore al palpito del Vero. … Si fonde qui  il presente col… Continua a leggere

Vota:

A Fabrizio de Andrè di Adele LIbero

Brividi azzurri stasera in Sardegna, musica e onde danzano sul molo, una chitarra appesa alla luna e nella folla nessuno è da solo. … Le ore che passeggiano nel tempo ritrovano quel verde… Continua a leggere

Vota:

12.12.12 di Daniela Domenici

Mancano poche ore a questa data così particolare a cui molteplici spiegazioni si è portati a dare, chi alla numerologia è appassionato vi scoprirà più di un significato; io l’ho scelta, da tempo,… Continua a leggere

Vota:

Fili nel vento (vite fragili) di Adele Libero

Come fili nel vento del nulla, ci agitiamo e le braccia muoviamo afferriamo il senso dei sogni cancellando le ore più dure. … Spesso il Vero ci salva dal vuoto, ci accompagna a… Continua a leggere

Vota:

Spine di Adele Libero

Ad una ad una staccherò le spine, di questo dolce addio innamorato, il sangue se ne andrà per le sue vie e il cuore chiuderà tutti i suoi fili. … Estirperò ogni residuo… Continua a leggere

Vota:

Piccola fiamma di Adele Libero

Come piccola fiamma di camino, che spicca il suo volo verso l’alto, consumata nell’ore del meriggio, resto, in penombra, sempre a te vicino. …. Il fumo, poi, sorprende le narici, ridestando ricordi di… Continua a leggere

Vota:

Incantevole notte di Adele Libero

D’incantevole notte il mio canto, di passione, di sensi, di amori sinceri, di tanti colori. … Di anime distese, sospese, tra le ore, pretese di baci, tra  luci soffuse, distese.. … Notte accarezzata,… Continua a leggere

Vota:

“Migranti” di Adele Libero

Sconfitte si rincorrono le ore, sul natante  ormai è finito tutto: l’acqua, l’ansia, la pazienza, le tante idee, il nuovo, la speranza. Lo scafista è subito scappato, inutile al timone qualcuno sta piantato.… Continua a leggere

Vota:

  • categorie – argomenti

  • articoli recenti

  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

    Unisciti ad altri 1.311 follower

  • Follow daniela e dintorni on WordPress.com
  • flag counter

    Free counters!

  • le/i mie/i followers

  • classifica articoli