Incantevole notte di Adele Libero

D’incantevole notte

il mio canto, di passione,

di sensi, di amori

sinceri, di tanti colori.

Di anime distese,

sospese, tra le ore, pretese

di baci, tra  luci

soffuse, distese..

Notte accarezzata,

innamorata, vegliata,

come una bimba ammalata,

in una casa, stregata.

Abbi cura, bella  notte,

di chi soffre, di chi lotta

contro dolori antichi,

di chi conta sconfitte.

Porta pace alla natura,

addormenta fiori appassiti,

annegati d’aria impura.

Notte stellata,

pennellata di stelle,

rubane una soltanto

e portala al mio amore.

Annunci