Annunci

Archivio tag: ragazzi

ragazzi di scuola media contro l’assassino dei sogni, di Carmelo Musumeci

Non si potrebbe concepire una punizione più diabolica di quella di vederci strappati dalla società e di essere totalmente ignorati dai membri che la compongano. (William James)   Nel mondo libero ti può… Continua a leggere

Vota:

La collina di Adele Libero

E giunti qui, su petrosa collina, dove il sole arriva d’improvviso è proprio qui che trovano riposo soldati giunti da terra lontana. … Le bianche croci recitano i nomi e i pochi anni… Continua a leggere

Vota:

I due cavalli di Adele Libero

Insieme cavalchiamo, amore mio, le impronte noi lasciamo sulla spiaggia, profonde si dipingono nel mondo, e corrono veloci contro il vento. … Un soffio ci accarezza nei capelli, il sole all’orizzonte par dorato… Continua a leggere

Vota:

Profezia di Adele Libero

Credevo nel percorso delle stelle, nel vento che infiamma le pianure, pensavo che pur tu fossi sincero, che la poesia fosse bella e pura. … Invece il mondo si sta consumando, le profezie… Continua a leggere

Vota:

Nonna Dina di Fausta Spazzacampagna (un altro suo dono in questo giorno per me speciale)

Nonostante il nome, nonna Dina non era la mia nonna….. in realtà non era nemmeno nonna perché non aveva avuto figli, sebbene li avesse desiderati tanto… Poi, come succede a chi ha amore… Continua a leggere

Vota:

Il villaggio di Adele Libero

Alle nove c’è il risveglio muscolare, amico mio, ma dove vuoi scappare? Alle dieci precise inizia l’acqua-gym, quello di Napoli, dice: guagliù fuimme!!! Ai  balli in acqua, poi, siamo obbligati, diversamente saremo  castigati!… Continua a leggere

Vota:

“Più forte, ragazzi”, gioco linguistico-sportivo di Adele Libero in vista dela partita di stasera

Anche stasera ci curiamo tutti, con calcio a gogò, belli e brutti Facciamo un salto in Germania e diamo un calcio alla smania di parlar per forza straniero stasera, forza dai, si fa… Continua a leggere

Vota:

“Napoli è mia”, inno d’amore di Adele Libero per la “sua” Napoli

Napoli è mia, mi scorre nella sangue, mi brilla negli occhi, col mare di seta, i pastelli nel cielo, i gradini a cascata, le case strette, addormentate fra mura di vicoli bui. Napoli… Continua a leggere

Vota: