Stammatina di Eduardo de Filippo, traduzione in italiano di Adele Libero

tratta da “O canisto” Me sò scetato tant ‘ ‘ buonumore Ca, p’ arapì o balcone, me so nfilato sulo nu scarpone. Chill’ato… No pe’ dispietto, o pe’ me cuffià, s’è annascunnuto… nun… Continua a leggere

Vota: