“A Monsignor Ivan Martini”, omaggio di Adele Libero

Diletto figlio,

ti prego, attento,

salvar la chiesa

è un progetto folle.

Poche le statue,

poche reliquie,

niente che conti,

davvero tanto.

Ma col tuo cuore

non lo fai il conto,

quello è il tuo mondo,

quello è il tuo tutto.

Diletto figlio,

sei dentro adesso

e tutto balla,

la chiesa crolla.

Diletto figlio,

dammi la mano,

adesso insieme

noi camminiamo.

Mons Ivan Martini è il parroco deceduto ieri, 29 maggio nel crollo della sua chiesa, nel tentativo di salvare la statua della Madonna e le reliquie.

Annunci