Desideri e colpe di Tiziana Mignosa

desideri e colpe

E’ uno stiletto in fondo al cuore

la voce dei desideri non vissuti

sono grida e poi sibili

passione che tramuta il sangue in colpa

Senza averne assaporato il gusto

sono opportunità disciolte in laghi di paure

sorrisi che affondano e si spengono

nelle pozze menzognere del dovere

Linfa che non passa per alimentare i fiori

dai gambi non protetti ma strozzati

dai lacci troppo stretti

dal maledetto senso del peccato

tiziana mignosa

settembre duemiladodici

Annunci