Provincia di Asti: sindache e loro giunte, resoconto di Daniela Domenici

provincia asti

Seconda provincia piemontese analizzata quella di Asti che ha 16 Sindache, vediamo chi sono e come sono composte le loro giunte. Da notare, purtroppo, che 8 giunte su 16, esattamente la metà, non hanno alcuna donna tra gli assessori.
Belveglio
– Michela Cretaz dal 2009, su 4 assessori NESSUNA donna
Bruno
– Manuela Bo dal 2009, su 4 assessori 1 sola donna ed è la vice sindaca
Cantarana
– Roberta Franco dal 2009, su 3 assessori 1 sola donna
Casorzo
– Ivana Mussa dal 2011, su 3 assessori NESSUNA donna
Chiusano d’Asti
– Marisa Varvello dal 2009, su 2 assessori NESSUN donna
Cossombrato
– Daniela Garbero dal 2009, su 5 assessori 3 donne di cui 1 è la vice sindaca, migliore situazione della provincia, complimenti
Grazzano Badoglio
– Rosaria Lunghi dal 2009, su 2 assessori NESSUNA donna
Incisa Scapaccino
– Maria Teresa Capra dal 2009, su 4 assessori NESSUNA donna
Mongardino
– Barbara Baino dal 2009, su7 4 assessori 1 sola donna
Montafia
– Marina Conti dal 2009, su 2 assessori NESSUNA donna
Olmo Gentile
– Maria Grazia Aramini dal 2009, su 3 assessori 1 sola donna
Passerano Marmorito
– Silvana Bruna dal 2009, su 4 assessori 2 donne, perfetta parità
Piea
– Bruna Fasolio dal 2009, su 2 assessori NESSUNA donna
Revigliasco d’Asti
– Laura Novara dal 2009, su 3 assessori NESSUNA donna
Tonco
– Simonetta Amerio dal 2012, su 6 consiglieri 1 sola donna
Vigliano d’Asti
– Emma Jonne Adorno dal 2009, su 3 assessori 1 sola donna.